Cinque è il numero dell'armonia assoluta.

5 è il numero dell'organizzazione della vita attorno a un Centro, la suddivisione e le relazioni armoniose dei 5 movimenti di soffi che costituiscono ogni vivente e ogni fenomeno.

Elisabeth Rochat De La Vallée

"l'Uomo covato dal Cielo è portato dalla Terra"
Le Grandes Traités du Huainan Zi
L'asse verticale è detto Yang, collega il Cielo alla Terra, il Nord al Sud, è l'asse di generazione e di nutrimento di tutti gli esseri.
L'asse orizzontale è detto Yin e collega l'Est all'Ovest: questo è il piano dell'orrizzonte terrestre, il piano della manifestazione.
Dall'incontro in un momento e in un punto preciso delle due correnti, nasce un Quadrante.

Il Cielo infonde la sua qualità sulla Terra, la Terra l'accoglie e combinandosi col Cielo genera un carattere, un qualcosa di unico, che caratterizza quel luogo e lo rende speciale. A volte esclamiamo: Magico! questo luogo è unico!
Così, diciamo, da un abbraccio, nasce la vita.

BUSSOLA GEOMANTICA CINESE

ROSA DEI VENTI

"Immagina l'Energia come vento. Può soffiare da ogni direzione , ma ogni direzione è fedele alle proprie qualità. La bora soffierà sempre da nord e sempre sarà fredda. O meglio : il vento che soffia dal nord è, e non potrà che essere, freddo. Noi lo chiamiamo Bora e già sappiamo com'è, cosa ci porterà, per il semplice fatto che soffia da Nord.

INTERPRETAZIONE DELL'IDEOGRAMMA
DEL N° 5:

SOPRA E SOTTO DUE LINEE = : i tratti alto e basso indicano il Cielo e la Terra, in mezzo una X, DUE LINEE INCROCIATE, UNA CROCE: la croce indica l'unione tra il verticale Yang e l'orizzontale Yin: il Centro ne consegue.

“E’ tra il Cielo e la Terra che lo yin e lo yang s'incrociano e mutano.”
Al centro, sulla terra, la vita si manifesta in 10.000 esseri, ovvero in infinite forme.

ESISTE UN'ALTRA VERSIONE INTERPRETATIVA

che spiega la grafia dei numeri con la posizione della mano e delle dita, l'ideogramma del numero 5 rappresenta la mano intera e le linee interne che la solcano.

"Il così detto quadrato magico: i numeri di apparizione e di compimento di ciascun Elemento ruotano attorno al numero 5 centrale. La somma di ogni linea è 15. Le quattro direzioni dello spazio fanno apparire un centro,
uno spazio in cui vivere. Il paese di Mezzo per eccellenza,
per i cinesi, è la Cina.

L'Energia è Una e in perenne mutamento. Nella dinamica dello scorrere del tempo assume qualità e forme differenti. Le stagioni sono la manifestazione di questo cambiamento costante. Il tempo – l'Energia - è un continuum che si esprime
con toni e colori diffenti in ogni stagione. Una genera l'altra.

Come per la rosa dei venti, anche qui è la direzione dell'energia a determinarne
le qualità e le competenze.

"La Terra è al Centro e il suo colore è il giallo. Il Fuoco va verso l'alto, e il suo colore è il rosso L'Acqua va verso il basso, e il suo colore è il nero. Il Legno - il regno vegetale - tende all'alto, dirama in tutte le direzioni, e il suo colore è il verde. Il Metallo – regno minerale- tende verso il suolo, si concentra all'interno, e il suo colore è il bianco.


“L'Uomo è il fiore dei 5 elementi”
“I 5 organi o zang sono gli elementi in noi, la cosa più preziosa”. I cinque zang sono gli Organi Yin del corpo umano: Fegato Cuore Milza Polmone e Rene.

/div>